Bulimia nervosa

La bulimia nervosa e’ un disturbo alimentare caratterizzato da un irresistibile impulso a mangiare grandi quantità di cibo in un tempo molto breve, seguito da un costante controllo del proprio peso e da pratiche per espellere il cibo ingerito.

Chi soffre di questo disturbo ricorre al vomito per espellere il cibo, altri ricorrono all’uso di lassativi o rimangono senza mangiare per lungo tempo oppure si dedicano a un’eccessiva attività fisica.

bulimia nervosa

Nella bulimia le abbuffate e il vomito auto indotto sono frequentemente tenuti segreti agli altri e accompagnati a un intensa vergogna che riduce ulteriormente la stima di se’.

Il peso corporeo in genere si mantiene nella norma.

La bulimia nervosa colpisce in media dall’1 al 3 per cento delle persone, al 90 per cento si tratta di donne in età compresa tra i 13 e i 30 anni, con un picco massimo intorno ai 18 anni.

SalvaSalva