Disturbo paranoide di personalita’

Le persone con un disturbo paranoide di personalità risultano sospettose e diffidenti nei confronti degli altri.

Sulla base di poche o nessuna prova, sospettano che gli altri siano intenzionati a danneggiarli e , generalmente, trovano motivazioni ostili o malevoli dietro le azioni altrui.

Risultano generalmente fredde e distanti nei rapporti sociali.

Spesso intraprendono azioni legali contro altre persone, soprattutto se si ritengono giustamente indignate.

Generalmente non riconoscono il peso del proprio comportamento nelle genesi dei conflitti interpersonali, nei quali si trovano di frequente implicati.

paranoide

Le persone con questo disturbo hanno pensieri del tipo: “tutti ce l’hanno con me” ,”non mi vogliono”, “appena ti rilassi ti fregano”….

Le emozioni sono alternate, vi sono periodi in cui prevalgono l’ansia e la tensione, momenti più rabbiosi e rancorosi o anche stati di depressione e scoraggiamento.

Il Disturbo può causare seri problemi lavorativi, coniugali, relazionali, può portare nel tempo ad un ritiro sociale e isolamento .

SalvaSalva