Disturbi sessuali. Reazioni anomale agli stimoli sessuali.

Cosa sono i disturbi sessuali? Come li riconosciamo?

I Disturbi Sessuali sono disfunzioni caratterizzate dalla presenza di reazioni anomale agli stimoli sessuali, cioè al di fuori della norma rispetto all’età, allo stato di salute, alle

caratteristiche fisiche, alla maturazione e alla cultura di una persona.

Queste risposte insolite possono andare dalla totale mancanza di eccitazione o desiderio a stati dolorosi collegati all’atto sessuale.

disturbi sessuali

Per parlare di disturbo queste disfunzioni devono causare notevole disagio, problemi personali e nelle relazioni con il partner per oltre sei mesi.

Devono, inoltre, essere stati scartati effetti collaterali di farmaci, di altre sostanze o cause fisiologiche.

Queste problematiche riguardano il desiderio, l’eccitazione, l’orgasmo e il dolore.

disturbi sessuali

 Disturbi sessuali più diffusi:

  • Anorgasmia
  • Calo del desiderio sessuale
  • Dispareunia
  • Eiaculazione precoce
  • Vaginismo
  • Impotenza
  • Frigidità
  • Eiaculazione ritardata
  • Mancanza del desiderio sessuale

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva